Studio Leonardo

– Netizen & Netbuilders since 1996

SSL : inizia la rivoluzione.
Non lasciatevi distrarre !

Non lasciatevi distrarre. La sicurezza dei vostri dati e dei vostri siti è una cosa importante. Dal 31 gennaio 2017 il web è cambiato, ancora una volta, ed in maniera silenziosa ma radicale. Google ha finalmente deciso di iniziare la sua battaglia ai siti fraudolenti e potenzialmente pericolosi.

Come?
Mentre navigate con Chrome o con il vostro browser preferito vi accorgerete che poco prima dell’indirizzo vi è una nota che indica se il sito che state visualizzando è sicuro. Ma come potete sapere se il sito in cui state inserendo i vostri dati abbia o meno un certificato SSL? Potete capirlo dal protocollo HTTPS che compare nell’url del sito stesso: visitando un sito sicuro, Amazon ad esempio, noterete accendersi lucchetto verde.

Cosa sono quindi i certificati SSL ?
I certificati SSL (Secure Sockets Layer) garantiscono che i dati inseriti nel sito navigato sono criptati e protetti. In questa maniera lo scambio di dati che avviene tra il server dove è ospitato il sito e il computer dell’utente è del tutto sicuro. Proprio quel certificato SSL garantisce l’autenticità de dati stessi che, nella procedura dello scambio, non possono essere alterati. Vengono così resi impossibili eventuali tentativi di phishing. In sintesi un certificato SSL promette autenticità, protezione e integrità dei dati.

Tutti i siti possono avere un certificato SSL ?
Assolutamente si, anzi è consigliabile dotarsene quanto prima. Con l’uscita del nuovo Chrome tutti i siti sprovvisti di tale certificato verrano marchiati come non sicuri, …si anche il vostro: in questa modo gli utenti saranno scoraggiati a fare acquisti o a continuare la navigazione.

Cosa significa tutto questo?
Senza certificato SSL avremo molti visitatori e molte vendite in meno. Forse. Forse perché questa è anche una opportunità per approfittare di quanti sottovalutano l’aspetto sicurezza. Un altro aspetto da considerare è che Google premierà i siti che si doteranno per primi di protocollo HTTPS e li evidenzierà nella ricerca, migliorandone indicizzazione e posizionamento.

Il futuro?
Voci di corridoio prospettano il bando dei siti sprovvisti di certificato in un breve periodo per isolare tutti quei fenomeni che negli ultimi tempi hanno messo a dura prova i nostri dati : Crypto, virus, malware, siti fraudolenti.

Ergo?
Contattateci oggi stesso per adeguare il vostro sito ai nuovi standard di sicurezza. I certificati sono di varie tipologie con prezzi estremamente contenuti.
La rivoluzione è iniziata e ci porterà, passo dopo passo, a rendere più sicura la rete. Una nuova rete.
La sicurezza vostra e dei vostri dati inizia da quando inizierete a cercare con gli occhi quel magico lucchettino verde…. non fatevi distrarre !

Share by


Hai un progetto? Parliamone...